Cancro della prostata

Investiamo nella ricerca e nei servizi per la salute che contribuiscono a ridurre il numero delle vittime del tumore della prostata e migliorano la qualità della vita di coloro che ne sono affetti.

Perché il tumore della prostata?

Il tumore della prostata è la seconda forma tumorale più diffusa al mondo tra gli uomini, con oltre 1,1 milioni di casi registrati nel 2012. Anche quando l'esito è favorevole, il trattamento può avere per coloro che vi si sottopongono un prezzo da pagare in termini di salute fisica e mentale. Stiamo lavorando verso un futuro in cui nessun uomo morirà di tumore della prostata. 



In che modo combattiamo il tumore della prostata

Stiamo accelerando la ricerca per offrire agli uomini il miglior risultato possibile dopo la diagnosi e per garantire loro le informazioni necessarie a farsi carico della propria salute. Stiamo investendo nelle seguenti iniziative:

1. Approfondire a livello mondiale la conoscenza sul tumore della prostata attraverso la ricerca.


2. Sperimentare e attuare misure per migliorare la vita degli uomini a partire dalla diagnosi attraverso il trattamento, il processo decisionale, il recupero attivo e il benessere.


3. Accrescere la consapevolezza e garantire che il tumore della prostata sia una priorità di ordine pubblico.


4. Informare gli uomini in merito a quando e come intervenire.


Il nostro ruolo di collegamento a livello mondiale ci permette di riunire gli esperti e di collaborare per far fronte alle criticità presenti sul cammino degli uomini che convivono con il tumore della prostata. 

Scarica la descrizione completa della nostra strategia di investimento (PDF solo in lingua inglese)



Programmi finanziati

Siamo uno degli organismi non governativi più grandi al mondo impegnati nel finanziamento della ricerca e dei servizi per la lotta contro il tumore della prostata; a oggi, abbiamo finanziato  centinaia di programmi per combattere il tumore della prostata in tutto il mondo.

Attraverso iniziative di respiro internazionale siamo in contatto con la comunità medico-scientifica mondiale allo scopo di raggiungere i risultati migliori per gli uomini che convivono con il tumore della prostata. In collaborazione con le organizzazioni leader del settore, finanziamo inoltre programmi volti a combattere il tumore della prostata in un Paese o in una comunità specifici.

Questo diverso approccio garantisce che i finanziamenti siano indirizzati là dove servono di più.

 

Un approccio mondiale innovativo

 

Il nostro Global Action Plan - Piano di azione globale

Connettendo più di 350 dei migliori ricercatori al mondo specializzati sul cancro della prostata e dei testicoli provenienti da 90 istituti, il Global Action Plan (GAP) favorisce un livello nuovo e unico di collaborazione di ricerca senza precedneti nella comunità del cancro.

Come funziona

Nel tempo, i ricercatori condivideranno i dati su ciò che ha funzionato, ciò che non ha funzionato ed eviteranno di duplicare sforzi di ricerca. Questo fornirà un più grande ritorno sui fondi che la Movember Foundation e altre organizzazioni investono nella ricerca sul cancro della prostata e dei testicoli.

Ulteriori informazioni


TrueNTH

TrueNTH è un nuovo programma d'intervento assistenziale rivoluzionario che aiuterà gli uomini affetti da cancro della prostata ad accedere ad assistenza e supporto che favoriscano la qualità di vita. Ciò include informazioni sui trattamenti, consigli per lo stile di vita, esperienze condivise con altri sopravvissuti di questo tipo di cancro e un migliore accesso ai professionisti sanitari.

Una delle funzioni chiave dei programmi TrueNTH permette agli uomini di esercitare maggior controllo e azione sulla loro salute durante la fase del cancro della prostata, inclusa una serie di programmi di esercizi da fare in gruppo e a casa che comprendono attività fisica e nutrizione.

A oggi, sono stati investiti 40 milioni di dollari australiani per trasformare il TrueNTH nel più grande investimento singolo al mondo a favore dell'intervento e dei programmi per combattere il cancro della prostata.

Ulteriori informazioni


Risultati delle iniziative a favore del cancro della prostata

Queste iniziative migliorano i risultati per la salute degli uomini focalizzandosi sulla variazione nelle cure e impegnando clinici e ricercatori in 14 Paesi in tutto il mondo. Per raggiungere questo obiettivo si raccolgono dati e si creano rapporti su come gli uomini affrontano la loro esperienza di cancro della prostata, mentre la ricerca mira a stabilire cosa funziona e cosa no.

Tra i Paesi in cui sono attualmente in atto iniziative a favore del cancro della prostata troviamo Austria, Australia, Canada, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Germania, Irlanda, Italia, Spagna, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, Regno Unito e USA. Di recente sono state annunciate due nuove iniziative.

Progetto 1: Risultati sul tumore della prostata, confronto e riduzione della variazione

Questo progetto ci permetterà di approfondire la nostra comprensione delle prassi cliniche in grado di offrire i migliori risultati a beneficio degli uomini affetti da cancro della prostata localizzato.

Progetto 2: Risultati legati al cancro della prostata, Cancro della prostata avanzato

Ciò comprende la raccolta di dati clinici, campioni e dati sui pazienti di 5.000 uomini affetti da cancro della prostata avanzato in tutto il mondo.

Questi investimenti rappresentano un impegno importante da parte della Movember Foundation per migliorare i risultati clinici e pratici per gli uomini affetti da cancro della prostata in tutto il mondo.

Ulteriori informazioni



Featured programs operated in partnership with the Prostate Cancer Foundation of Australia

 

Prostate cancer specialist nurses service

The first of its kind in Australia, this program offers the thousands of men diagnosed with prostate cancer each year accessible specialist nursing care through the entire cycle of their treatment. 

Read the report card
 
Movember Young Investigator in Action

7 year Mo Bro Jeff Holst is a Movember Young Investigator whose research funded by Movember and Prostate Cancer Foundation of Australia (PCFA) has led to a recent breakthrough. Jeff and his team have worked on understanding how cancer cells adapt to current therapies and which ones don’t respond. This can help inform designs for new therapies.  

 
Impact of exercise on prostate cancer patients

Thanks to funds raised by our passionate Mo Bros and Mo Sistas, Professor Daniel Galvão of Edith Cowan University in Western Australia has been able to make significant developments in prostate cancer research and patient support.
Working directly with patients in a clinical trial, Professor Galvão and his team have linked the impact of muscle loss and the benefits of exercise for prostate cancer patients.
Unfortunately, hands-on research of this kind typically goes under-resourced due to limited commercial application following trial completion. Movember is therefore proud to fund critical research like Professor Galvão’s trial, which is paving the way for improved quality of life for men living with and beyond cancer.
This program was funded by Movember as part of Prostate Cancer Foundation of Australia’s Young Investigators Grant program.

Video: Research Update: Benefits of Exercise
 



Recenti iniziative incentrate sul tumore della prostata a livello mondiale


Conquiste della ricerca sul tumore della prostata

Grazie alla ricerca finanziata dalla Movember Foundation si è scoperto che le cellule colpite dal tumore della prostata hanno un'"impronta" genetica che consentirà di elaborare un piano di trattamenti più personalizzato per gli uomini affetti da questa patologia. Ciò contribuirà a prevenire trattamenti eccessivi ed effetti collaterali. 

Video: Prof. Robert Bristow sulla conquista (solo in lingua inglese)


Visualizza tutti i programmi in merito al tumore della prostata (solo in lingua inglese)




Movember sta collaborando con i nostri Partner per la Salute al maschile al fine di garantire che gli uomini affetti da tumore della prostata ricevano le cure e i trattamenti necessari per godere di una buona condizione fisica e mentale. Offriamo sostegno agli uomini, alle partner, agli assistenti e alle famiglie lungo questo cammino con una serie di programmi finanziati.

- Adam Garone, CEO e co-fondatore di Movember